COME SCEGLIERE L'ABBIGLIAMENTO SPORTIVO PER METTERE IN EVIDENZA IL TUO CORPO SNELLO

L’abbigliamento sportivo è di gran moda nella vita odierna. Migliaia di brand creano ogni stagione collezioni di tendenza a volte in collaborazione con della star televisive e grandi artisti musicali, ma non dimentichiamoci che per destreggiarci tra pesi e attrezzi è importante essere comode e pratiche. Libertà nei movimenti, buona traspirazione e giusto sostegno sono le principali regole da seguire quando si sceglie l’abbigliamento per la palestra. Con un occhio di riguardo anche allo stile per mettere in mostra con classe il nostro corpo snello e tonificato dai workout. Può sembrare una questione da poco ma l’abbigliamento scelto per allenarsi è fondamentale. Prima di tutto, per una questione di salute e igiene. I tessuti sintetici, per esempio, a contatto con il sudore provocano la proliferazione di colonie di batteri e funghi; dando origine così a vari infezioni e disturbi della pelle come arrossamenti, irritazioni e forme allergiche. Inoltre è importante che l’abbigliamento sia il più possibile confortevole e con una giusta traspirazione, che non ci limiti nei movimenti e lasci la libertà d’azione in tutti gli esercizi.

La scelta del tessuto dell’abbigliamento sportivo

Occorre quindi evitare stoffe scomode e poco elastiche come il denim, il vinile e il poliestere; è consigliabile puntare sui materiali che ci consentono di respirare, quali cotone, bambù e fibre artificiali appositamente pensate per fare attività fisica con un alto potere di traspirazione. Ci mantengono al fresco e ci danno una sensazione di comfort durante l’allenamento.

I tessuti traspiranti con queste fibre artificiali, sempre più studiati per le esigenze degli sportivi, trasferiscono il sudore all’esterno del tessuto, dove possa evaporare liberamente, invece di intrappolarsi tra l’indumento e la pelle.

Ci sono persone che tendono a sudare abbondantemente, quindi si potrebbe puntare sugli accessori che consentono di controllare il problema. Le fasce per capelli, le bandane e le polsiere possono aiutare a gestire il sudore, permettendo di avere un look sempre trendy e ordinato.

Indispensabile è il top sportivo, soprattutto se si ha un seno prosperoso, che ha bisogno di sostegno. Di solito i top sono abbastanza coprenti da essere indossati da soli o abbinati ad una canotta larga oppure ad una t-shirt. Investendo in un reggiseno sportivo comodo e della giusta taglia si avrà il vantaggio di un sostegno adeguato del petto senza eventuali balzi indesiderati. Infatti, è particolarmente utile per attività quali jogging, zumba, aerobica, corsa, e così via. In ogni caso, il reggiseno deve essere della giusta misura perfetto per poter dare effettivamente il beneficio. Uno troppo stretto o largo sarà scomodo e non valorizzerà il corpo.

Anche il pantalone è un indumento fondamentale nel tuo outfit sportivo. Se hai un corpo snello ti potrai permettere un capo attillato che valorizza le tue forme. Se invece stai tornando in forma e hai ancora qualche chilo di troppo, puoi indirizzarti su un pantalone dalle forme più morbide come una tuta, utile anche nelle giornate più fredde e se si vuole fare attività fisica all’aria aperta.

In ogni caso la finalità ultima della tua attività fisica è proprio questa: tornare a mettere in mostra il proprio fisico ed aumentare la propria autostima. E se vuoi accelerare i risultati dei tuoi allenamenti puoi utilizzare il TRATTAMENTO CREMAFIT, la crema corpo specifica per il fitness che raddoppia i benefici del tuo workout a parità di sforzo fisico. È il segreto utilizzato da tante donne per tornare in forma in breve tempo e da oggi ne sei a conoscenza anche tu.

Lascia un commento